Lo sviluppo di employability in alta formazione. il ruolo dei career service

##plugins.themes.bootstrap3.article.main##

Vanna Boffo Carlo Terzaroli

Abstract

Le criticità messe in luce dal mercato del lavoro a livello europeo (Eurostat, 2017) hanno fatto emergere, negli ultimi anni, la necessità di implementare politiche che sostengano la transizione al lavoro dei giovani adulti. In particolare, la categoria di employability, sviluppata nell’ambito pedagogico anglosassone alla fine degli anni Novanta del Novecento (Harvey, 1999; Yorke & Knight, 2006, si è sempre più posizionata come punto di riferimento per la costruzione di percorsi educativi mirati alla costruzione di professionalità. In questo quadro, il saggio illustra lo stato di avanzamento di un progetto di ricerca esplorativa volto a indagare le esperienze di connessione tra università e mondo del lavoro: attraverso lo studio delle buone pratiche di Career Service, infatti, sarà possibile individuare la connessione tra didattica, ricerca e terza missione nella prospettiva di comprendere i trend dell’alta formazione del futuro.

##plugins.themes.bootstrap3.article.details##

Sezione
Buone Prassi