La formazione degli insegnanti attraverso la video analisi. Attualità e prospettive

##plugins.themes.bootstrap3.article.main##

Dario Colella Elena Vasciarelli

Abstract

Il ruolo dell’insegnante rientra all’interno di una profonda discussione che prende in esame i nuovi bisogni e le nuove azioni formative (Borgi et al., 2016; Tammaro et al., 2016).


Al fine d’innovare la pratica didattica (Limone & Parmigiani, 2017), assume valore l’analisi e la riflessione del proprio agire (Mangione & Rosa, 2017) attraverso l’utilizzo del video: un amplificatore pedagogico (Cescato et al., 2015) in grado di facilitare l’osservazione delle attività, riducendo il divario tra teoria e pratica (Impedovo, 2018).


In ambito motorio e sportivo, esso supporta l’insegnamento e la valutazione delle abilità (Harris, 2009). I docenti di educazione fisica tramite un approccio riflessivo (Nishihara & Yonemura, 2017) basato sull’analisi dei video (Santagata, 2012) possono: immergersi nell’insegnamento; individuare interazioni; rafforzare collaborazioni e attività; stimolare motivazione-attenzione selettiva (Gaudin et al., 2018); riflettere sul proprio stile d’insegnamento e condividerlo.

##plugins.themes.bootstrap3.article.details##

Sezione
Saggi