Il bene comune del paesaggio nella riflessione pedagogica

##plugins.themes.bootstrap3.article.main##

Rosella Persi

Abstract

Il lavoro si avvia con una riflessione sul bene comune. Quindi passa all’esame del paesaggio, patrimonio e risorsa sociale per eccellenza, che è un bene comune e identitario. La Pedagogia, grazie alle sue solide e composite basi epistemiche, può fornire un contributo irrinunciabile alla comprensione, educazione e trasmissione di tale realtà estremamente complessa, a cui si legano la qualità di vita, le rappresentazioni e le prospettive di sviluppo di ogni comunità.

##plugins.themes.bootstrap3.article.details##

Sezione
Saggi