La DAD dopo la DAD: da emergenza a nuova opportunità. L'esperienza della formazione dei docenti di sostegno

##plugins.themes.bootstrap3.article.main##

Luigi Traetta

Abstract

Il presente saggio prende in esame la vera e propria rivoluzione che, dal mese di marzo 2020, è avvenuta nelle attività didattiche dei Percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per l’attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (TFA Sostegno). A partire da esperienze soltanto in parte già sperimentate nella didattica distanza, le università hanno dovuto rapidamente riprogettare lezioni e laboratori, ma anche prove finali e, addirittura, in alcuni casi, prove selettive, adeguandole alla modalità on line.  Quanto, di questa vera e propria emergenza didattica, si potrà trasformare in nuove opportunità? Per rispondere alla domanda, il saggio adotta sia il punto di vista del lavoro di coordinamento del Corso TFA sostegno di un piccolo Ateneo, sia quello di un numero piuttosto significativo di corsisti (1367 in totale) che, attraverso un’indagine condotta con un questionario, ha manifestato opinioni a volte sorprendenti.

##plugins.themes.bootstrap3.article.details##

Sezione
Saggi