I DADA TEAMS: un'esperienza di didattica innovativa

##plugins.themes.bootstrap3.article.main##

Daniela Dato Severo Cardone Michelina Di Pumpo Alfonso Filippone Filomena Paoletti Cristina Romano Fulvia Ruggiero

Abstract

Leggere i bisogni degli alunni, nella realtà odierna, richiede ai docenti di intervenire con metodologie di insegnamento innovative, in grado di integrare le due dimensioni (analogica e digitale) della didattica e di promuovere talenti.


Con tali finalità presso l’istituto comprensivo “Foscolo-Gabelli” di Foggia, già scuola DADA firmataria di un protocollo d’intesa con l’Università di Foggia, sono stati inseriti nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa i DADA Teams, gruppi di lavoro cooperativo svolti in orario curriculare, all’interno dei quali gli studenti, supportati da strumenti multimediali, strutturano i propri apprendimenti attraverso percorsi trasversali, dando spazio di espressione a passioni e attitudini.


Il contributo intende documentare la sperimentazione contestualizzandola nel panorama delle ricerche sulle interazioni tra didattica e sviluppo dei talenti, in cui il ricorso alle tecnologie e ad ambienti di apprendimento flessibili e “aperti” può rappresentare un volano di cambiamento.

##plugins.themes.bootstrap3.article.details##

Sezione
Buone Prassi